Cookie Policy

WordPress.com è servizio di hosting blog gestito da Automattic dove ogni utente ha un’ autonomia limitata nella gestione del proprio dominio.

Qui si parla di Cinema si avvale solo ed esclusivamente di cookie tecnici che sono indispensabili per fornire servizi ed effettuare analisi statistiche completamente anonime e di social icon che consentono di condividere gli articoli sui social network (TwitterFacebookGoogle+). Inoltre sono presenti tre widget testuali i cui cookie e relativi dati sono gestiti direttamente Facebook, Twitter e Flickr (cookie di terzi parti).

Questo spazio di comunicazione non utilizza gli utenti, e i loro relativi dati, per sviluppare campagne di marketing personalizzato pertanto qualsiasi diverso utilizzo dei cookie (quelli di profilazione) non dipende dal blog quisiparladicinema.wordpress.com ma da soggetti esterni al blog.  Se non si accettano tali condizioni è possibile abbandonare il blog, non condividere sui social gli articoli o disattivare i cookie direttamente dal proprio browser.

Qui sotto invece le pagine relative alla politica della privacy di Automattic

Di seguito le istruzioni dettagliate per ogni browser:

– GOOGLE CHROME

  1. Eseguire il Browser Chrome

  2. Fare click sul menù  presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione

  3. Selezionare Impostazioni

  4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate

  5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti

  6. Nella sezione “Cookie” é possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:

    • Consentire il salvataggio dei dati in locale

    • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser

    • Impedire ai siti di impostare i cookie

    • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti

    • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet

    • Eliminazione di uno o tutti i cookie

MOZILLA FIREFOX

  1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox

  2. Fare click sul menù  presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione

  3. Selezionare Opzioni

  4. Seleziona il pannello Privacy

  5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate

  6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti

  7. Nella sezione “Tracciamento” é possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie:

    • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento

    • Comunica ai siti la disponibilitá essere tracciato

    • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali

               Dalla sezione “Cronologia” é possibile:

    1. Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta)

    2. Rimuovere i singoli cookie immagazzinati

INTERNET EXPLORER

  1. Eseguire il Browser Internet Explorer

  2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet

  3. Fare click sulla scheda Privacy e nella sezione Impostazioni modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell´azione desiderata per i cookie:

    • Bloccare tutti i cookie

    • Consentire tutti i cookie

    • Selezione dei siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti

SAFARI

  1. Eseguire il Browser Safari

  2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy

  3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.

  4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli

– SAFARI IOS (MOBILE)

  1. Eseguire il Browser Safari iOS

  2. Tocca su Impostazioni e poi Safari

  3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre”

  4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati

– OPERA

  1. Eseguire il Browser Opera

  2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie

  3. Selezionare una delle seguenti opzioni:

    • Accetta tutti i cookie

    • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati

    • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati

Il presente blog è ospitato gratuitamente dalla piattaforma WordPress.com, pertanto la maggior parte delle informazioni personali e relativi cookie sono visibili e gestiti da WordPress.com secondo la policy di Automattic Inc.
WordPress.com non ha al momento fornito gli Amministratori dei Blog italiani, ospiti della sua piattaforma, gli strumenti per avvisare l’utente dell’utilizzo dei cookie, se non attraverso un testo che è sempre presente nella Home e nelle Pagine di questo Blog.

Nessun file cookie degli utenti visitatori del sito è visibile o gestibile dall’Amministratore del presente Blog.

Per ulteriori informazioni, ci viene incontro il Garante della Privacy:

I cookie sono informazioni immesse sul tuo browser quando visiti un sito web o utilizzi un social network con il tuo pc, smartphone o tablet
Ogni cookie contiene diversi dati come, ad esempio, il nome del server da cui proviene, un identificatore numerico, ecc..
I cookie possono rimanere nel sistema per la durata di una sessione (cioè fino a che non si chiude il browser utilizzato per la navigazione sul web) o per lunghi periodi e possono contenere un codice identificativo unico.

Alcuni cookie sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche sugli utenti che accedono ad una pagina web.
Questi cookie, cosiddetti tecnici, sono spesso utili, perché possono rendere più veloce e rapida la navigazione e fruizione del web, perché ad esempio intervengono a facilitare alcune procedure quando fai acquisti online, quando ti autentichi ad aree ad accesso riservato o quando un sito web riconosce in automatico la lingua che utilizzi di solito.
Una particolare tipologia di cookie, detti analytics, sono poi utilizzati dai gestori dei siti web per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, e quindi elaborare statistiche generali sul servizio e sul suo utilizzo.
Altri cookie possono invece essere utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati (c.d. Behavioural Advertising). Parliamo in questo caso di cookie di profilazione.
Ad esempio: Ti è mai capitato di visitare un sito di servizi, di usare la tua webmail o di accedere alla tua pagina su un social network e di trovare dei banner pubblicitari legati alle tue ultime ricerche sul web o all’ultimo acquisto fatto su Internet?
Ciò accade perché quegli spazi web sono progettati per riconoscere il tuo pc o un altro terminale che usi per collegarti al web (smartphone, tablet), ed eventualmente indirizzarti messaggi promozionali “profilati” in base alle tue ricerche e al tuo utilizzo di Internet.
Può accadere anche che una pagina web contenga cookie provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa, come ad esempio banner pubblicitari, immagini, video, ecc.. Parliamo, in questi casi, dei cosiddetti cookie terze parti, che di solito sono utilizzati a fini di profilazione.
Così i cookie che scarichi su pc, smartphone e tablet possono essere letti anche da altri soggetti, diversi da quelli che gestiscono le pagine web che visiti.
I cookie di terze parti non sono generalmente indispensabili per navigare, quindi puoi rifiutarli per default, attraverso apposite funzioni del tuo browser.
Ci sono apposite funzioni per farlo in tutti i browser. Ricorda però che ad ogni collegamento ad Internet vengono scaricati nuovi cookie, per cui l’operazione di cancellazione andrebbe eseguita periodicamente. Volendo, alcuni browser offrono dei sistemi automatizzati per la cancellazione periodica dei cookie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...