I tre moschettieri verso Cannes 2015

image

Alla fine i pronostici non si sono rivelati privi di fondamento. Al 68º Festival di Cannes saranno tre i film italiani in concorso: Mia Madre di Nanni Moretti, La Giovinezza di Paolo Sorrentino e Il Racconto dei Racconti di Matteo Garrone. L’Italia può sorridere. I maggiori esponenti della cinematografia italiana potranno davvero mostrare quanto di buono il cinema nostrano può portare a un festival così rinomato come Cannes. I risultati si sono già visti: 2 Palme d’Oro rispettivamente a Moretti (La Stanza del figlio) e Garrone (Gomorra), e l’Oscar (qui molto contestato) a La Grande Bellezza, che ha portato enorme fortuna a Sorrentino. Un grosso in bocca al lupo ai tre registi, che sicuramente non deluderanno le aspettative sia del pubblico presente a Cannes, sia di quello italiano.

I Trailer dei tre film italiani in concorso:





Oltre a questi, da segnalare Macbeth con Michael Fassbender e Marion Cotillard, l’ultimo lavoro di Gus Van Sant The See of Trees con Matthew McCauneghey e quello di Denis Villeneuve Sicario, mentre fuori concorso troviamo l’ultima fatica di Woody Allen Irrational Man con Emma Stone e Joaquin Phoenix, e il primo film da regista di Natalie Portman A Tale of Love and Darkness. Per gli amanti dell’azione e dell’animazione non bisogna dimenticare l’ultimo lavoro di George Miller con Tom Hardy e Charlize Theron Mad Max: Fury Road, e il film animato targato Disney Pixar Iside Out.

Qui sotto tutti i film del festival

In concorso

– Emmanuelle BERCOT LA TÊTE HAUTE (STANDING TALL) Fuori concorso

-Jacques AUDIARD DHEEPAN (TEMPORARY TITLE);

– Stéphane BRIZÉ LA LOI DU MARCHÉ (A SIMPLE MAN)

-Valérie DONZELLI MARGUERITE ET JULIEN (MARGUERITE AND JULIEN)

-Matteo GARRONE IL RACCONTO DEI RACCONTI (THE TALE OF TALES);

– Todd HAYNES CAROL

– HOU Hsiao Hsien NIE YINNIANG (THE ASSASSIN)

– JIA Zhang-Ke SHAN HE GU REN (MOUTAINS MAY DEPART)

– KORE-EDA Hirokazu UMIMACHI DIARY (OUR LITTLE SISTER)

– Justin KURZEL MACBETH

– Yorgos LANTHIMOS THE LOBSTER

– MAÏWENN MON ROI

– Nanni MORETTI MIA MADRE

– László NEMES SAUL FIA (SON OF SAUL)

– Paolo SORRENTINO YOUTH

– Joachim TRIER LOUDER THAN BOMBS

– Gus VAN SANT THE SEA OF TREES

– Denis VILLENEUVE SICARIO
 

Un Certain Regard

– Neeraj GHAYWAN MASAAN

– Grímur HÁKONARSON HRÚTAR (RAMS)

– KUROSAWA Kiyoshi KISHIBE NO TABI (JOURNEY TO THE SHORE)

– Laurent LARIVIÈRE JE SUIS UN SOLDAT (I AM A SOLDIER)

– Dalibor MATANIC ZVIZDAN (THE HIGH SUN)

– Roberto MINERVINI THE OTHER SIDE

– Radu MUNTEAN UN ETAJ MAI JOS (ONE FLOOR BELOW)

– OH Seung-Uk MU-ROE-HAN (THE SHAMELESS)

– David PABLOS LAS ELEGIDAS (THE CHOSEN ONES)

– Ida PANAHANDEH NAHID

– Corneliu PORUMBOIU COMOARA (THE TREASURE)

– Gurvinder SINGH CHAUTHI KOOT (THE FOURTH DIRECTION)

– SHIN Suwon MADONNA

– Alice WINOCOUR MARYLAND

Out of Competition:

– Woody ALLEN IRRATIONAL MAN

– Pete DOCTER Ronaldo DEL CARMEN INSIDE OUT

– George MILLER MAD MAX : FURY ROAD

– Mark OSBORNE THE LITTLE PRINCE

Midnight Screenings :

– HONG Won-Chan O PISEU (OFFICE)

– Asif KAPADIA AMY

Special Screenings :

– Samuel BENCHETRIT ASPHALTE

– Souleymane CISSE OKA

– Elad KEIDAN HAYORED LEMA’ALA

– Natalie PORTMAN SIPUR AL AHAVA VE CHOSHECH (A TALE OF LOVE AND DARKNESS)

– Barbet SCHROEDER AMNESIA

– Pavle VUCKOVIC PANAMA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...