Birdman or The Unexpected Virtue of Ignorance aprirà Venezia 71

BsLFYpAIMAIialW Come promesso, Alberto Barbera, direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, ha annunciato il film che aprirà ufficialmente la manifestazione più attesa al Lido. La pellicola in questione è Birdman or The Unexpected Virtue of Ignorance, diretto da  Alejandro González Iñárritu. Il cast è composto da Michael Keaton, Zach Galifianakis, Emma Stone ed Edward Norton. La storia tratta le vicende di un attore (Micheal Keaton) alle prese con una grave crisi esistenziale. Dopo aver interpretato la parte di un supereroe, l’uomo, per tornare ad avere la gloria e la fama di un tempo, ha un’unica possibilità: ritornare sui palcoscenici di Broadway. Ma le cose non saranno facili come sembrano.

Il trailer del film

BrsSqGSCAAAWvoe

La locandina del festival:

Tra le altre notizie riportate recentemente, La Biennale ha ufficialmente svelato la locandina di Venezia 71, elaborata come sempre da Simone Massi. L’immagine rappresenta la scena finale del film di François Truffaut I 400 colpi, con protagonista Antoine Doinel (interpretato dall’attore Jean-Pierre Léaud), il personaggio del capolavoro d’esordio del regista francese. Come sempre, in lontananza, c’è il riferimento al festival precedente, con raffigurato l’uomo che agita le braccia nel film di Theo Anghelopulos L’eternità e un giorno.

 

Il Presidente di Giuria:

Il presidente di giuria sarà il compositore francese LR-Alexandre-Desplat-HeadshotAlexander Desplat, scelta molto innovativa e inaspettata da parte del direttore della Mostra. Tra i suoi importanti lavori, ci sono le colonne sonore di film molto illustri, come Syriana, La ragazza con l’orecchino di perla, The Queen, Il curioso caso di Benjamin Button, Il discorso del re e gli ultimi due capitoli della saga di Harry Potter. Recentemente ha composto per Wes Anderson in Moonrise Kingdom e Grand Budapest Hotel, oltre all’ultimo lavoro di George Clooney Monuments Men, il film di Stephen Frears Philomena, e Godzilla di Gareth Edwards.

La madrina della Mostra:

Ad aprire e chiudere la manifestazione sarà Luisa Ranieri, la madrina del festival. Attrice di talento, ha lavorato nel film di Pupi Avati Gli amici del Bar Margherita, e recentemente comparsa nell’ultimo film di Fezan Ozpetek Allacciate le cinture.

luisa-ranieri_new-default

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...