21/10/2015: Il futuro ha inizio!

backtothefuture

Grande Giove! Davvero è il 21 ottobre 2015? Sembrava una data fantascientifica quando uscì nel 1989 Ritorno al Futuro Parte II, dalla regia del grande Robert Zemeckis e prodotto da Steven Spielberg. Le macchine volanti (almeno per ora) non se ne vedono al giorno d’oggi, ma quel film ha davvero lasciato qualcosa nel cuore dei fan più incalliti e non solo. Uno di questi è la splendida DeLorean, simbolo del passato e diventato ora, grazie al film, oggetto di culto degli appassionati che vogliono vivere il viaggio che Marty McFly (Michael J. Fox) e  “Doc” Emmett L. Brown (Christopher Lloyd) compiono nel futuro.

backtothefuture_part2

 Il generatore a fusione Mr. Fusion, in grado di dare energia alla macchina con gli scarti della spazzatura che noi produciamo, è un altro oggetto nato dall’ingegno degli autori del film. Grazie ad esso, anziché usare il plutonio come nel primo episodio, è possibile viaggiare nel tempo alimentando il flusso catalizzatore in maniera del tutto pulita. L’Hoverboard, lo skateboard volante, è senza dubbio uno dei desideri più forti di ogni ragazzino, che più di ogni altro vuole riprodurre le magie di McFly durante il film. Per ultime, le scarpe autoallaccianti, che in men che non si dica toglievano la fatica (si scherza) di doversi legare i lacci ogni santa volta. Insomma, oltre a questi oggetti futuristici, i film hanno saputo trascinare il pubblico in mondi assolutamente fantastici, riuscendo nell’intento di sbalordire ancora oggi dopo l’ennesima proiezione in sala e in home video, grazie all’uso di effetti speciali davvero superlativi e con la giusta dose di humour che la coppia McFly-Doc L. Brown ha saputo offrire in tutta la trilogia. Non resta che goderci questa importante giornata!

Il vostro futuro non è ancora stato scritto, quello di nessuno. Il vostro futuro è come ve lo crereete, perciò createvelo buono, tutti e due.

21/10/2014: Doc ha un messaggio per noi!

Qui lo spot della casa automobilistica Toyota dedicata all’evento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...