Hayao Miyazaki al lavoro su un nuovo film

ghibli

Una bellissima notizia che farà contenti milioni di appassionati dell’animazione nipponica. Hayao Miyazaki sta tornando, ed è già al lavoro su un nuovo lungometraggio, anche se ancora nella fase embrionale. Come afferma il sito Anime News Network, nel programma andato in onda domenica su NHK Owaranai Hito Miyazaki Hayao (The Man Who Is Not Done: Hayao Miyazaki) , l’acclamato regista di anime ha dichiarato di voler tornare a fare un lungometraggio anime, dopo il ritiro dalla scena tre anni fa con Si alza il vento (2013). Attualmente sta lavorando su Kemushi no Boro (Boro the Caterpillar), un cortometraggio in CGI che sarà presto presentato nel Museo Ghibli.

Tuttavia, lo speciale ha rivelato che Miyazaki non è stato soddisfatto con il progetto in CGI come un corto, e ha presentato un’idea per un lungometraggio lo scorso agosto. Miyazaki ha affermato che il film possa essere terminato entro il 2019, prima delle Olimpiadi del 2020 a Tokyo, mentre Il produttore dello Studio Ghibli Toshio Suzuki ha dichiarato che Miyazaki comporrà storyboard fino alla morte. Pur non ricevendo ufficialmente il via libera dalla produzione per il film, Miyazaki ha deciso di iniziare in ogni caso il la progettazione del lavoro,  con l’obiettivo di creare una storyboard per circa 100 sequenze di scena.

Nonostante i suoi annunci di pensionamento anticipato, Miyazaki ha confermato che continuerà a ricreare dei piccoli cortometraggi di animazione per il Ghibli Studio Museum di Tokyo. Kemushi no Boro, di durata di 12 minuti, non sarà finito per almeno un altro anno e sarà proiettato in esclusiva al Ghibli Museum. Miyazaki ha pensato a questa storia per quasi 20 anni e descrive il corto come “la storia di un piccolo, bruco peloso, così piccolo che possa essere facilmente schiacciata tra le dita.”

Insomma, attendiamo con trepidazione ulteriori news su questo suo ultimo lungometraggio. Qui sotto, un bellissimo omaggio ai lavori di Hayao Miyazaki. E se i personaggi vivessero nelle nostre città?

 

Fonte: Anime News Network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...