European Film Awards 2013: il trionfo di Sorrentino

ImageAnche questa volta Il cielo sopra Berlino si è tinto di azzurro. Non è il calcio tuttavia il tema principale perchè sabato nella capitale tedesca si sono assegnati gli European Film Awards (gli Oscar europei). Non sono mancate le sorprese. L’Italia, che negli ultimi anni non ha eccelso in Europa, quest’anno è la vera protagonista. La Grande Bellezza di Sorrentino ha conquistato ben quattro premi (miglior regia, miglior montaggio, miglior attore a Toni Servillo e per ultimo, miglior film) battendo avversari come Tornatore (La Migliore Offerta) Abdellatif Kechiche (La vita di Adele) e François Ozon (Nella casa). Il film del regista de Il Divo (il quale con lo stesso Servillo si era portato a casa la statuetta come miglior attore) nel nostro paese ha diviso il pubblico e la critica. Se da un lato c’è chi ne parla positivamente e grida al capolavoro, considerandolo un ritorno al genere felliniano, dall’altro c’è chi lo giudica un film moralista, troppo sopravvalutato. In Europa (e negli USA) non la pensano allo stesso modo (come ad esempio il TIME o Sight & Sound). Questo è sicuramente un segnale positivo al cinema italiano, visto che l’anno scorso Amour di Haneke ha vinto incontrastato sia l’Efa che l’Oscar come miglior film straniero. Sarà l’anno buono?

I vincitori

Film Europeo 2013La grande bellezza
Commedia Europea 2013Love Is All You Need
Miglior Regista Europeo: Paolo Sorrentino per La grande bellezza
Migliore Attrice Europea: Veerle Baetens per The Broken Circle Breakdown
Migliore Attore Europeo: Toni Servillo per La grande bellezza
Migliore Sceneggiatore Europeo: François Ozon per Nella casa
Miglior Direttore Della Fotografia Europeo – Carlo Di Palma Award: Asaf Sudri per La sposa promessa
Miglior Montatore Europeo: Cristiano Travaglioli per La grande bellezza
Miglior Scenografo Europeo: Sarah Greenwood per Anna Karenina
Miglior Costumista Europeo: Paco Delgado per Blancanieves
Miglior Sound Designer Europeo: Matz Müller per Paradise: Faith
Miglior Compositore Europeo: Ennio Morricone per La migliore offerta 
Rivelazione Europea – Premio Fipresci: Jan Ole Gerster per Oh Boy, un caffè a Berlino 
European Film Academy Film D’animazioneThe Congress
European Film Academy Documentario – Prix ArteThe Act of Killing – L’atto di uccidere 
European Film Academy Premio Alla Carriera: Catherine Deneuve
Contributo Europeo Al Cinema Mondiale: Pedro Almodóvar
Miglior film europeo – People’s Choice AwardLa cage dorée

Fonte: europeanfilmawards.eu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...