Le recensioni più lette del 2014

The-Artist

Anche il 2014 sta per volgersi al termine. Che dire… Ancora Grazie. Grazie per il vostro supporto. Quest’anno è stato davvero fantastico. Tantissimi film, ma soprattutto tantissimi eventi (Torino Film Festival, Venezia 71, Vittorio Veneto Film Festival) ci hanno accompagnato per questo lungo viaggio cinematografico. Questo cammino, senza di voi, non avrebbe senso. Il blog sta per compiere due anni, e sta crescendo sempre di più, attraverso progetti nuovi e interessanti. Continuate a seguirci sui nostri social (Facebook, Twitter) e sul nostro profilo Youtube, per essere sempre aggiornati sulle ultime pellicole uscite in sala e sugli incontri con gli autori del cinema contemporaneo.

MB & RLR

Per il secondo anno, ecco a voi la classifica delle recensioni più lette del 2014. A differenza dell’anno precedente, solo il primo posto è rimasto pressoché inalterato. mentre fino all’ultimo tre film si sono contesi due gradini del podio. La particolarità è che tra questi tre, uno era del 2013 (Una notte da leoni 3), che anche in questo periodo è stato più visualizzato di altre recensioni scritte nel 2014. Nel complesso, nonostante una crescita totale di visualizzazioni rispetto al 2013, il film più letto ha avuto meno visibilità rispetto a La Grande Bellezza e a Il Grande Gatsby (che avevano guadagnato rispettivamente 1325 e 823 visualizzazioni).  Ecco a voi il podio.

La classifica

3. Interstellar (239 visualizzazioni)

Interstellar-Movie

Interstellar ha diviso in due la critica. Ciò non toglie che sia uno dei film che ha messo in campo la perfezione tecnologica che il cinema è in grado di dare. Se ci metti anche il fattore Nolan, il risultato è assicurato. Ipnotizzante e affascinante allo stesso tempo, il film ti porta in un universo fatto di incredibili sorprese. La regia, come sempre, è precisa, pulita, ordinata. D’altronde, parliamo di Christopher Nolan.

2. Il Ragazzo Invisibile (253 visualizzazioni)

ilragazzoinvisibile

L’ultimo lavoro di Gabriele Salvatores è entrato prepotentemente nella top 3 delle recensioni più lette. Il film nel complesso funziona: diverte, affascina. Nella seconda parte perde un po’ di ritmo per via di una velocizzazione repentina della storia. Il ragazzo invisibile è una pellicola che mostra l’adolescenza nelle sue sfumature in modo originale, grazie all’utilizzo dell’invisibilità come strumento di maturazione del personaggio.

1. American Hustle (440 visualizzazioni)

american-hustle

Da gennaio è rimasto lì, solo e senza rivali. American Hustle, il film di D. O. Russell, ha saputo mischiare una storia contorta, non lineare, con personaggi altamente ambigui, imprevedibili. Il risultato è che ti tiene davanti allo schermo dall’inizio alla fine, grazie a delle interpretazioni straordinarie di un cast incredibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...